Il corso prevalentemente pratico sarà incentrato sul trattamento della colonna vertebrale, del torace e delle articolazioni periferiche facendo riferimento alle più comuni patologie del sistema miofasciale.

I corsisti verranno seguiti durante tutta la durata del corso da due Fisioterapisti- Osteopati che dedicheranno tutto il tempo necessario a fornire massima e ampia informazione sull’uso corretto dei Fisioscissor® e favorire l’apprendimento delle tecniche della Fisioscissione®. 

Alla conclusione del corso verranno inviati ad ogni allievo i video delle principali tecniche.

 

PRIMO GIORNO

·         Basi teoriche della tecnica della Fisioscissione.

                 – Caratteristiche degli strumenti tecnici

                 – Proprietà del tessuto connettivo

                 – Il gesto terapeutico

                 – Aspetti anatomici e neurofisiologici

                 – Indicazioni e controindicazioni

        •    Test dinamici per la valutazione della colonna e test tessutali.

        •    Tecniche preparatorie superficiali e profonde della colonna vertebrale.

                     – Tecniche dinamiche

                     – Tecniche statiche

                     – Tecniche a ridotta e lunga escursione

                     – Tecniche senza attivazione dei Fisioscissor

                     – Tecniche iperemizzanti

 

       •     Test di mobilità vertebrale

·         Tecniche di mobilizzazione segmentaria vertebrale

 

·         Tecniche tessutali a doppia componente strumentale

       •     Trattamento del dolore irradiato agli arti inferiori

       •     Tecniche per i legamenti del bacino

·         Trattamento delle problematiche più frequenti: lombalgie, dorsalgie, cervicalgie, cervicobrachialgie.

       •     Test di mobilità del torace e tecniche dinamiche toraciche.

       •     Tecniche per il cingolo scapolo omerale

 

SECONDO GIORNO

       •     Tecniche per il trattamento di spalla, gomito, mano.

·         Trattamento delle problematiche più frequenti: sindrome da conflitto sub-acromiale, epicondilite, epitrocleite, sindrome di De Quervain

      •     Tecniche per il trattamento del cingolo pelvico, anca, ginocchio, piede, tecniche legamentose.

·         Trattamento delle problematiche più frequenti: coxalgia, limitazioni funzionali del ginocchio, pubalgia dello sportivo, limitazioni funzionali della tibiotarsica, tendinopatie dell’arto inferiore, periostiti,  sindrome bandelletta ileotibiale, fascite plantare

 

·         Trattamento delle cicatrici

      •   Revisione delle tecniche e discussione. Miglioramento delle manualità e soluzione delle problematiche.

 

Il kit completo con i 5 Fisioscissor verrà messo a disposizione ai partecipanti nelle due giornate di corso per fini esclusivamente didattici. 

 

CORSI IN PROGRAMMA 2018

16/17 Marzo 2019 a Milano (sab-dom)